per trovarci...
il dio Marte

 

IL PUNTO DELL'ETA' DI HUBER

di Federico Capone

 

Bruno Huber ha esercitato in Svizzera la professione di psicoterapeuta ed al Primo Congresso Italiano di Astrologia, che si e' tenuto nel Settembre 1975, ha esposto il risultato di una sua lunga e approfondita ricerca sperimentale su tale studio.

Il "Punto dell'eta'" (PE) e' un punto fittizio che parte dall'Ascendente nello stesso senso dei Pianeti (sinistrorso) e quivi ritorna dopo 72 anni.

 

percorso del punto Huber (dell'eta')

Percorso del punto dell' Eta' di Huber

 

Pertanto detto punto percorre ciascuna delle dodici case in 6 anni, indipendentemente dalla sua ampiezza. La cuspide della II Casa corrisponde a 6 anni, il Discendente a 36 anni, il Medium Coeli a 54 anni.

Huber ha spiegato che questo "punto" sara' tanto piu' determinante quando si trovera' a formare un aspetto di congiunzione con i Pianeti del tema radicale (orba di 3) e con questo metodo si riesce a stabilire, in base al significato simbolico delle Case, gli alterni periodi attivi e passivi.

Inoltre egli denomina "punto zero" o "punto morto" il punto che si trova nella sezione aurea della casa (3 anni e 8 mesi circa dopo la cuspide).

grafico dell'azione del punto Huber

Grafico dell'azione del punto Huber

 

In sintesi, il ciclo di sei anni del passaggio del PE attraverso una Casa inizia con un massimo di attivita'della cuspide. Poi decresce continuamente finche'raggiunge il "punto zero". Questo primo ciclo e' attivo ed estroverso. Le energie sono inizialmente ricche di potenziale ed eterodirette. Il secondo ciclo potrebbe invece venir chiamato fase passiva ed introversa. Le energie che forniscono gli impulsi sono qui calme e l'attivita' delle energie vitali e' interiorizzata.

Huber ha spiegato, a suo tempo, inoltre che il metodo funziona soltanto con la domificazione di W. Koch.*

 

--------------------

Tratto da "Astronomia Oroscopica" di Federico Capone
Edizioni Capone 1977 - Torino

--------------------

 

 

altri articoli di Federico Capone su FISA - free it scienza astrologia -

 

Federico Capone - cielo di nascita -

Federico Capone deve considerarsi, a pieno titolo, il "padre" dell' Astrologia Italiana. Animato da quell'entusiasmo vero, che contraddistingue le menti non comuni, fonda, nell'ottobre del 1970, il C.I.D.A. (Centro Italiano di Astrologia) attraverso il quale riesce, lontano dal tornaconto e dal protagonismo, a ridare grande dignita' all'Astrologia Italiana in un momento particolarmente difficile che egli stesso definira' "il deserto astrologico italiano". Perito minerario, incontra l'Astrologia nel 1947 che diventa la sua compagna per oltre mezzo secolo.

"Non un' amante o una sibilla, ma un'onesta compagna con limiti umani di cui non bisogna innamorarsi e da cui non bisogna dipendere per non sentire il gusto d'amaro in bocca"

 


se hai bisogno di aiuto:
 
OCC Live Chat Support
hic manebimus optime - motto di FISA -


fornito da FreeFind